Martedì 18 Giugno 2024

Il giallo della 16enne sola sul Gra: "Ho preso un brutto voto a scuola, mamma mi ha abbandonato qui"

Una ragazza di 16 anni fermata dai vigili sul Gra a Roma ha inventato di essere stata abbandonata dalla madre dopo un litigio, ma poi ha ritrattato. Accertamenti in corso.

Il giallo della 16enne sola sul Gra: "Ho preso un brutto voto a scuola, mamma mi ha abbandonato qui"

Il giallo della 16enne sola sul Gra: "Ho preso un brutto voto a scuola, mamma mi ha abbandonato qui"

Camminava sola sul Gra e fermata dai vigili ha detto: "Ho preso un brutto voto a scuola, ho litigato con mamma che mi ha abbandonato qui". Sembrava una brutta storia quella nella quale si erano imbattuti i vigili di Roma e denunciata dal sindacato della polizia locale Sulpl per voce del suo segretario romano, Marco Milani. Sembrava perché poi, una volta denunciata la madre 40enne della 16enne per maltrattamento di minore, la ragazzina ha ritrattato tutto. "Ho inventato ogni cosa, non ho preso un brutto voto e dall’auto sono scesa volontariamente", ha detto ai vigili. Sulla vicenda sono in corso accertamenti e il Tribunale dei minori è stato comunque avvertito. Tutto era iniziato quando la 16enne è stata notata dalla polizia locale mentre si aggirava a piedi ieri sul Gran raccordo anulare nel tratto adiacente la galleria Appia.