Controlli del Green pass (Dire)
Controlli del Green pass (Dire)

Roma, 28 agosto 2021 - Si avvicina il primo settembre, data in cui la lotta all'epidemia di Covid segnerà un altro step importante: da mercoledì della prossima settimana l'obbligatorietà del Green pass - è di ieri la notizia che il Cts ha dato l'ok all'estensione della validità per un anno - segna un ulteriore passo in avanti: il Decreto 11 del 6 agosto 2021 ha infatti stabilito l'obbligatorietà della certificazione verde anche per la scuola e i trasporti. Da settembre quindi il Green pass ci servirà per poter compiere in libertà una gran parte delle attività. Vediamo quindi di orientarci tra gli obblighi imposti a partire dal 6 agosto scorso dal Decreto 23 luglio 2021 e quelli che entreranno in vigore il primo settembre. Ecco la guida con le domande e le risposte.

Matteo Bassetti inseguito e minacciato da un no vax

Green pass sui treni, i no vax: "Blocchiamo le stazioni di 54 città"

Green pass, cosa succede se dopo la prima dose ci si ammala

Sommario

Bollettino del 30 agosto: tutti i dati Covid

1° settembre / La scuola

Per poter garantire le lezioni in presenza, dal 1° settembre al 31 dicembre 2021 (data di scadenza dello stato di emergenza) tutto il personale scolastico  e universitario (studenti universitari compresi) dovrà possedere ed è tenuto ad esibire il Green pass. Il mancato possesso è equiparato ad un'assenza ingiustificata e dal quinto giorno di assenza scatta la sospensione dal lavoro (con sospensione dello stipendio). Chi deve controllare? "I dirigenti scolastici e i responsabili dei servizi educativi".

Il Green pass sarà valido 12 mesi Risolto il paradosso dei guariti

1° settembre / I trasporti

Altra grandissima novità riguarda l'obbligo del Green pass per i trasporti. I  particolare ci servirà su aerei; navi e traghetti per collegamenti interregionali (ad esclusione di quelli sullo Stretto di Messina); treni a lunga percorrenza (Intercity, Intercity Notte e Alta velocità); autobus per collegamenti tra due o più regioni. Le verifiche spettano ai vettori.

Fino a quando serve?

Fino al 31 dicembre quando scadrà lo stato di emergenza?

In quali zone va usato?

In tutte le zone: non c'è differenza tra bianca, gialla, arancione e rossa.

Chi può ottenerlo e come?

Chi è vaccinato almeno con una dose (dal 15° giorno successivo); chi ha effettuato nelle ultime 48 ore un tampone molecolare o rapido risultato negativo; chi è guarito dal Covid (qui tutti i nodi sul tappetoda meno di 6 mesi.

Quando scade?

Per ora in caso vaccinazione ha validità di 9 mesi dal completamento della vaccinazione. Ma si va verso la proroga a un anno.

Come si scarica?

Una volta vaccinati si riceve per sms o email un codice da usare poi sulla piattaforma specifica www.dgc.gov.it (qui cosa fare se non arriva).

Anche i bambini devono averlo?

No, i bambini sotto i 12 anni sono esenti.

Devo averlo al bar o al ristorante?

Sì, serve per sedersi al tavolo al bar o al ristorante al chiuso. Al bancone o al'aperto non serve. Chi controlla? L'esercente che però non può chiederci la carta d'identità.

E per andare al museo o al cinema?

E' obbligatorio averlo, così come per andare in uno dei luoghi di cultura o per visitare una mostra. Stesso discorso per teatri, sale da concerto.

In piscina e in palestra?

Possiamo andare in piscina e in palestra al chiuso solo col Green pass.

Serve in albergo?

No, il soggiorno in albergo non lo richiede. Unica eccezione per andare a pranzo o a  cena nel ristorante se questo è aperto anche a clienti esterni. Ci servirà invece se andiamo nella piscina o nella palestra interne al chiuso dell'albergo.

E le sale da gioco?

Sì, è obbligatorio come nelle sale scommesse.

E' obbligatorio per sagre, fiere e congressi?

Sì, è obbligatorio

Gli spostamenti fra regioni?

No, il Green pass non è richiesto, salvo che dal primo settembre se usiamo uno dei mezzi di cui abbiamo parlato sopra.

Lavoro

Al momento per andare in fabbrica o in ufficio non è obbligatorio. Il dibattito è in corso. Ma serve per andare alla mensa aziendale.

E per il parco divertimenti o il centro termale?

E' necessario.