Eurofighter caduto a Trapani, il pilota non ha inviato sos e non si è lanciato

Il corpo dell'ufficiale Fabio Antonio Altruda è stato recuperato. Da chiarire le cause dello schianto: aperte due inchieste

Palermo, 14 dicembre 2022 - Restano ancora un mistero le cause che hanno fatto precipitare il caccia militare Eurofighter del 37mo stormo. Il corpo del pilota, l'ufficiale 33enne Fabio Antonio Altruda, è stato recuperato dalle squadre dei Vigili del fuoco. Ma ancora da scoprire i motivi per cui si è schiantato, mentre stava rientrando alla base di Trapani Birgi. 

Cade aereo militare Eurofighter: trovato il corpo del pilota

L'ufficiale Fabio Antonio Altruda, il tweet dellì'Aeronautica
L'ufficiale Fabio Antonio Altruda, il tweet dellì'Aeronautica

Di certo, e strano, c'è che Altruda non ha mandato SOS mentre precipitava, e non si è lanciato fuori dall'abitacolo prima dello schianto. In attesa dei dati di volo della scatola nera, e dei risultati delle inchieste tecniche disposte dalle Forze Armate e dalla magistratura, si possono solo fare supposizioni. In un video che circola sui social il caccia sembra esplodere in volo, per poi precipitare.

Il corpo del pilota è stato ritrovato nella zona di Locogrande, a pochi chilometri a nord di Marsala. I resti del caccia erano nell'alveo di un fiume, e nelle prossime ore i tecnici dell'aviazione lavoreranno al recupero della scatola nera, l'unica che può svelare cosa è realmente successo negli ultimi momenti prima dell'incidente.

Altruda, originario di Caserta, stava rientrando alla base da una missione di addestramento quando il suo Typhoon è precipitato al suolo. Il caccia è caduto in una zona agricola agricola a circa due miglia a sudest della base aerea siciliana, senza provocare danni a persone o cose. Su Twitter l’Aeronautica Militare ha scritto: "Un pilota non muore mai, vola solo più in alto"

Indiscutibile l'esperienza del pilota, 'combat ready' su velivolo Eurofighter e con all'attivo centinaia di ore di volo, molte delle quali effettuate anche in operazioni fuori dai confini nazionali in attività di air policing Nato. Il caccia di ultima generazione Typhoon, nomenclatura aeronautica F-2000A, è il più avanzato aereo da combattimento sviluppato in Europa e viene utilizzato per la Difesa Aerea 24 ore su 24 e 365 giorni all'anno. C'è uno solo precedente: il 24 settembre 2017 un Eurofighter precipitò durante un air show a Terracina, e il pilota, il capitano Gabriele Orlandi, morì.