Martedì 18 Giugno 2024

Esame di maturità, prima prova scritta al via il 21 giugno

Migration

Il 21 giugno al via l’esame di maturità con la prima prova scritta.

Il ministro dell’Istruzione e del Merito, Giuseppe Valditara, ha firmato, in anticipo rispetto allo scorso anno, l’ordinanza che definisce l’organizzazione e le modalità di svolgimento dell’esame di Stato conclusivo del secondo ciclo di istruzione per l’anno scolastico 20222023. La sessione dell’esame di Stato avrà inizio alle 8.30, con la prima prova scritta. "L’esame di Stato è un momento importante nella vita di ogni studente – dichiara il ministro Valditara –. Si tratta di un passaggio simbolico fondamentale nel percorso di crescita di ciascuno, oltre a costituire il momento finale dell’intera esperienza scolastica, chiudendo un ciclo iniziato con la scuola primaria". A tutte le studentesse e gli studenti che si preparano a questa prova, Valditara ci tiene ad assicurare che, a causa del Covid, "nella scelta delle prove scritte e nello svolgimento del colloquio d’esame si terrà conto dell’eccezionalità del percorso scolastico affrontato nel triennio".