Sabato 22 Giugno 2024

Ragusa, uccisa a coltellate la moglie di un carabiniere: arrestato il cognato

Il delitto a Giarratana nella casa della madre della vittima

Carabinieri (Foto di repertorio)

Carabinieri (Foto di repertorio)

Giarratana, 4 marzo 2023 - Una donna di 52 anni, Rosalba dell'Albani, è stata uccisa a coltellate dal cognato, Mariano Barresi, di 66 anni, marito di una sorella della donna, che è stato arrestato dai carabinieri. Il delitto è avvenuto a Giarratana, nel Ragusano nella casa della madre della vittima, dove la donna si trovava per accudirla di notte. La 52enne è la moglie di un brigadiere dei carabinieri in servizio a Ragusa. L'uomo avrebbe colpito con un coltello la cognata, all'alba nel sonno, mentre la donna era a casa della madre che abitava nella stessa palazzina. Il movente pare sia da collegare a pregresse liti familiari.

Le indagini sono coordinate dalla Procura di Ragusa. Ancora non sono disponibili altri particolari. Sarebbero stati i parenti ad allertare le forze di polizia. Sul posto sono intervenuti i carabinieri.