Mercoledì 22 Maggio 2024

Dall’intelligenza artificiale a D’Annunzio. Impazza già il toto traccia tra i maturandi

A meno di due mesi dall'esame di Stato, i maturandi sono in fermento per il toto tema: tra gli argomenti favoriti ci sono autori classici, attualità e ricorrenze storiche. L'ansia è alta, con il 93% degli studenti preoccupati e il 36% che riporta attacchi di panico.

Dall’intelligenza artificiale a D’Annunzio. Impazza già il toto traccia tra i maturandi

Dall’intelligenza artificiale a D’Annunzio. Impazza già il toto traccia tra i maturandi

A meno di due mesi dall’esame di Stato – la prima prova scritta, italiano, è fissata per il 19 giugno alle 8,30 – impazza il toto tema tra i 500mila maturandi. Tra i favoriti, gli autori più studiati, ma anche temi di attualità come l’Intelligenza artificiale, le guerre e la violenza di genere. Spazio anche alle ricorrenze storiche, come i 120 anni dalla nascita del fisico Oppenheimer o i 100 anni della morte del deputato socialista Giacomo Matteotti. Gabriele D’Annunzio e Luigi Pirandello sono, secondo gli studenti, i nomi più papabili per le tracce di analisi del testo. Otto maturandi su 10, secondo un sondaggio, temono il ritorno dell’autore "sconosciuto", uno di quei nomi che a scuola non si studiano granché. Lo stato d’animo dei ragazzi è già di agitazione: secondo uno studio il 93% dei maturandi è in ansia e il 36% ha veri e propri attacchi di panico.