1 Il divieto di sbarco

"Gregoretti" è il nome della nave della Guardia costiera che nel luglio 2019 soccorse più di cento persone nelle acque del Mediterraneo.

La nave restò ferma per giorni nel porto di Augusta perché

l’ex ministro dell’Interno Salvini non concesse lo sbarco

2 L’ex ministro indagato

Le persone a bordo, tra cui

una ventina di minorenni,

furono costrette a rimanere

nella nave per cinque giorni.

Per questo motivo l’allora ministro Salvini venne indagato con l’accusa di sequestro di persona, arresto illegale e abuso d’ufficio.

3 Il caso "Diciotti"

Gli eventi della "Gregoretti"

sono simili al caso "Diciotti", un’altra nave (nella foto) della Marina che nell’agosto 2018

restò per giorni ferma con

144 migranti a bordo. Anche

questa volta venne chiesta l’autorizzazione a procedere, ma Salvini fu ’graziato’ dai 5S