8 feb 2022

Bollettino Covid in Italia: i dati dell'8 febbraio. Contagi regione per regione

I nuovi casi sono 101.864, i morti 415. Calano i ricoveri (-338) e le terapie intensive (-47). Lombardia +12.194, Veneto +11.201, Campania +10.798, Lazio +10.342, Puglia +9.289, Sicilia +7.248, Toscana +6.653, Piemonte +6.446, Emilia-Romagna +4.554,

featured image
Bollettino Covid: i dati dell'8 febbraio 2022

Roma, 8 febbraio 2022 - Numeri in aumento per i contagi e i decessi Covid, mentre scendono i ricoveri sia nelle terapie intensive sia nei reparti ordinari, secondo il bollettino di oggi del ministero della Salute. Anche nel dettaglio delle singole Regioni i numeri sono mediamente maggiori rispetto a ieri (qui i dati del 7 febbraio 2022) ma sono aumenti che, come accade spesso il martedì, possono essere dovuti a riconteggi dei dati rimasti indietro nel fine settimana. Nella valutazione del martedì va considerato che in molti casi si sommano oltre ai tamponi di ieri anche quelli della domenica, non processati nel giorno festivo, con quindi valori che possono sembrare "doppi" rispetto a quelli del lunedì. Oggi è disponibile anche l'aggiornamento di Agenas sui ricoveri Covid negli ospedali: sale al 29% (+1%) il tasso di occupazione nei reparti ordinari mentre è stabile al 15% l'occupazione delle terapie intensive.

Vaccini, le reazioni avverse: i dati dell'Aifa

Mascherine all'aperto: fino a quando l'obbligo. L'11 febbraio cambia tutto

Mascherine, il retroscena: le mosse di Draghi

Verso gli stadi al 100%. "Graduale riapertura"

Sommario:

Covid, immunità innata grazie alla molecola MBL

 

Il bollettino Covid di oggi 8 febbraio 2022 

Risale la curva dei contagi - come spesso avviene il martedì perché possono essere conteggiati anche i dati non processati la domenica -  e oggi i nuovi positivi tornano sopra i 100mila. Nel dettaglio sono 101.864 nuovi contagiati, più del doppio dei 41.247 di ieri che era stato numero più basso del 2022 finora. I decessi in Italia oggi sono stati 415, rispetto ai 326 di ieri, mentre i guariti sono stati complessivamente 164.915. I tamponi processati sfiorano il milione, 999.095 per l'esattezza,  quasi il triplo dei 393.663 di ieri ,ma il tasso di positività scende a 10,2% (-0,3% rispetto a ieri). Calano ancora le terapie intensive, 47 in meno (ieri -8) e anche i ricoveri ordinari -338 (ieri +177 unità). È quanto emerge dal bollettino quotidiano del ministero della Salute.

Regioni / Lombardia

In Lombardia nelle ultime 24 ore si sono registrati 12.194 casi di Covid e 50 morti. Dall'inizio dell'epidemia il totale dei decessi sale quindi a 37.763. I tamponi processati sono stati 159.799, con un indice di positività del 7,6%. I pazienti Covid in terapia intensiva scendono a 197 (-10), sotto quota 200; mentre i ricoverati diminuiscono a 2.519 (-39)

Veneto

Sono 11.201 i nuovi casi di positività al Covid 19 identificati in Veneto nelle ultime 24 ore, il 7,82% dei tamponi effettuati. Sono invece 41 i decessi. A dirlo è stato il governatore del Veneto, Luca Zaia, parlando in conferenza stampa. Scende a 156mila il totale degli attualmente positivi mentre cresce di 30 il totale dei posti letto occupati negli ospedali, 30 nuovi ingressi nelle aree mediche e quattro dismissioni dalle terapie intensive.

Campania

Sono 10.789 i positivi del giorno in Campania, 8.958 emersi da test antigenico e 1.831 da tampone molecolare. I test effettuati sono 87.836, di cui 68.866 antigenici e 18.970 molecolari. Lo comunica l'unità di crisi della Regione. Sono 28 i deceduti, 16 nelle ultime 48 ore e 12 in precedenza ma registrati ieri. In terapia intensiva sono ricoverati 82 pazienti, due più di ieri, mentre sono in calo i ricoveri ordinari: sono 1.338, 13 meno di ieri, i posti letto di degenza occupati.

Lazio

Oggi nel Lazio "su 20.837 tamponi molecolari e 87.754 tamponi antigenici per un totale di 108.591 tamponi, si registrano 10.342 nuovi casi positivi (+5.029), sono 40 i decessi (+24) il dato comprende alcuni ritardi di notifiche, 2.074 i ricoverati (-25), 184 le terapie intensive (-15) e +14.051 i guariti. Il rapporto tra positivi e tamponi è al 9,5%. I casi a Roma città sono a quota 4.434". Lo sottolinea l'assessore alla Sanità della Regione Lazio, Alessio D'Amato, nel bollettino Covid quotidiano.

Puglia

Oggi in Puglia si sono registrati 9.289 nuovi casi di contagio da Covid-19 su 56.629 test giornalieri (positività al 16,4%). Sono 33 le vittime riportate nel bollettino quotidiano, ma è specificato che 20 sono relative alle ultime 24 ore, mentre le restanti 11 sono risalenti ai giorni precedenti. Delle 104.866 persone attualmente positive: 732 sono ricoverate in area non critica (ieri 750) e 67 in terapia intensiva (ieri 70).

Sicilia

In Sicilia i dati riferibili al periodo tra il 4 e l'8 febbraio indicano 7.248 nuovi positivi e 51 decessi. I casi totali salgono a 681.048, i morti a 8.866. Gli attuali positivi sono 277.811, +3.818; i guariti 394.371, +3.959. I ricoverati con sintomi sono 1.385; 124 in terapia intensiva, 4 del giorno. I tamponi effettuati 47.948. Indice di positività al 15,1%.

Toscana

I nuovi casi di coronavirus registrati nelle 24 ore in Toscana sono 6.653 su 65.157 test di cui 12.874 tamponi molecolari e 52.283 test rapidi. Il tasso dei nuovi positivi è 10,21% (67,2% sulle prime diagnosi). È quanto reso noto sui social dal presidente della Regione Eugenio Giani. Rispetto a ieri il numero dei casi è più alto (erano 2.783) a fronte però di un numero di test effettuati più che raddoppiato (erano 24.260), di conseguenza il tasso è in discesa (era 11,47%). I decessi sono stati 30, dieci in meno di ieri. 

Piemonte

L'unità di crisi della Regione Piemonte ha comunicato 6.446 nuovi casi di persone risultate positive al Covid-19 (di cui 5.526 dopo test antigenico), pari al 9,1% di 70.717 tamponi eseguiti, di cui 61. 494 antigenici. Il totale dei casi positivi diventa 929.402. I ricoverati in terapia intensiva sono 93 (- 4 rispetto a ieri).I ricoverati non in terapia intensiva sono 1922 (- 41 rispetto a ieri). Le persone in isolamento domiciliare sono 86.148. I tamponi diagnostici finora processati sono 14.848.917 (+ 70.717 rispetto a ieri). Sono 25, 3 di oggi, i decessi di persone positive.  Il totale diventa quindi 12.758 deceduti risultati positivi al virus.

Emilia-Romagna

Dall'inizio dell'epidemia in Emilia-Romagna si sono registrati 1.116.930 casi di positività, 4.554 in più rispetto a ieri, su un totale di 61.214 tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore, di cui 19.258 molecolari e 41.956 test antigenici rapidi. I pazienti attualmente ricoverati nelle terapie intensive sono 140 (-4 rispetto a ieri, pari al -2,8%), l'età media è di 62,8 anni. Sul totale, 79 non sono vaccinati (zero dosi di vaccino ricevute, età media 61,4 anni), il 56,4%; 61 sono vaccinati con ciclo completo (età media 64,6 anni). Per quanto riguarda i pazienti ricoverati negli altri reparti Covid, sono 2.285 (-177 rispetto a ieri, -7,2%), età media 74,2 anni. Le persone complessivamente guarite sono 13.090 in più rispetto a ieri e raggiungono quota 971.927 mentre si registrano 32 decessi: In totale, dall'inizio dell'epidemia, i decessi in regione sono stati 15.390.

Marche

Nelle Marche sono 3.152 i positivi rilevati nelle ultime 24 ore, 38,4% di 8.219 tamponi analizzati del percorso diagnostico su 10.858 tamponi totali. Il virus circola soprattutto nelle fasce di età 25-44 anni con 837 casi, 45-59 con 731 casi, 6-10 anni con 317. Il totale dei casi nelle fasce di età da zero a 18 anni è 917. Nelle ultime 24 ore sono state registrate 9 vittime correlate al Covid-19 e tutte affette anche da altre patologie. Il bilancio dall'inizio della crisi pandemica è ora di 3.482 morti. Continua a scendere il tasso di incidenza settimanale, arrivato a 1.513, 58 su 100mila abitanti, -30% rispetto alla scorsa settimana, fa notare l'Osservatorio Epidemiologico Regionale: è un flessione che ormai dura da 13 giorni consecutivi.

Liguria

Sono 3.094 i nuovi positivi al coronavirus in Liguria su un totale di 5.598 tamponi molecolari e 24.179 tamponi antigenici rapidi processati. Lo comunica la Regione nel consueto bollettino di aggiornamento sull'emergenza Covid. Calano gli ospedalizzati, in totale 713 (5 in meno) con 31 pazienti in terapia intensiva di cui 23 non vaccinati e 8 vaccinati. Nelle ultime 24 ore sono stati registrati 19 decessi. Il bilancio delle vittime sale a 4.963 da inizio emergenza. Gli attuali positivi sono 33.761 in Liguria (3.897 in meno) con 6.972 nuovi guariti. In isolamento domiciliare 33.041 persone (3.894 in meno). In sorveglianza attiva 8.329 soggetti.

Sardegna

In Sardegna si registrano oggi 3.018 (di cui 2.405 diagnosticati da antigenico) ulteriori casi confermati di positività al Covid. Sono stati processati in totale, fra molecolari e antigenici, 27.434 tamponi. I pazienti ricoverati nei reparti di terapia intensiva sono 28 ( - 3 ). I pazienti ricoverati in area medica sono 409 (+ 46 ) e 29.458 sono i casi di isolamento domiciliare ( + 1028). Lo comunica la Regione Sardegna aggiungendo che si registrano 7 decessi..

Abruzzo

Sono 2.938 i nuovi casi positivi al Covid registrati oggi in Abruzzo, che portano il totale dall'inizio dell'emergenza - al netto dei riallineamenti - a 235.013. Dei positivi odierni, 2.004 sono stati identificati attraverso test antigenico rapido. Il bilancio dei pazienti deceduti registra 5 nuovi casi (di età compresa tra 63 e 85 anni) e sale a 2.851. Nel numero dei casi positivi sono compresi anche 117.456 dimessi/guariti (+4.056 rispetto a ieri). Gli attualmente positivi in Abruzzo (calcolati sottraendo al totale dei positivi, il numero dei dimessi/guariti e dei deceduti) sono 114.706 (-1.127 rispetto a ieri). 529 pazienti (+19 rispetto a ieri) sono ricoverati in ospedale in area medica; 31 (-3 rispetto a ieri) in terapia intensiva. Nelle ultime 24 ore sono stati eseguiti 6958 tamponi molecolari (1.977.253 in totale dall'inizio dell'emergenza) e 24.964 test antigenici (2.746.458). Il tasso di positività, calcolato sulla somma tra tamponi molecolari e test antigenici del giorno, è pari a 9.20 per cento.
 

Friuli Venezia Giulia

I dati delle ultime 24 ore del Friuli Venezia Giulia indicano 2.779 nuovi contagi complessivi e 15 decessi. Nel dettaglio "su 7.760 tamponi molecolari sono stati rilevati 576 nuovi contagi, con una percentuale di positività del 7,42%. Sono inoltre 22.849 i test rapidi antigenici realizzati, dai quali sono stati rilevati 2.203 casi (9,64%). Si riducono le persone ricoverate in terapia intensiva che risultano essere 40, cosi come i pazienti ospedalizzati in altri reparti che sono 455''. Lo ha comunicato il vicegovernatore della Regione con delega alla Salute Riccardo Riccardi. Dall'inizio della pandemia  sono risultate positive complessivamente 288.525 persone, i decessi complessivamente sono pari a 4.591,i totalmente guariti sono 241.011, i clinicamente guariti 392, mentre le persone in isolamento sono 42.036.

Calabria

I nuovi casi di positività al Covid in Calabria, nelle ultime 24 ore, sono 2.453. Nello stesso arco temporale si sono registrati 9 morti, un ricovero in reparto e uno in terapia intensiva a causa del coronavirus. La percentuale di tamponi positivi è del 16,95%.

Umbria

Il bollettino Covid di oggi della regione Umbria riporta 1.262 nuovi positivi, 2.333 guariti e 8 decessi, mentre sono 17.320 (-1.079 rispetto al 7 febbraio) gli attualmente positivi al coronavirus. Sono stati eseguiti 2.557 tamponi e 13.291 test antigenici in tutta la regione. Sono 212 (-17 rispetto al 7 febbraio) i ricoverati negli ospedali dell' Umbria, di cui 11 (+2 rispetto al 7 febbraio) in terapia intensiva, e 17.108 (-1062 rispetto al 7 febbraio) gli isolamenti contumaciali.  Dall'inizio dell'emergenza sanitaria sono 166.705 (+1262) i casi totali di positività al coronavirus registrati in Umbria, 147720 (+2333) i guariti, 1665 (+8) i decessi, 1.481.699 (+2557) i tamponi effettuati e 2.043.287 (+13291) i test antigenici eseguiti. 

Basilicata

Sono 1.182 i positivi emersi in Basilicata nell'ultima giornata dopo l'esame di 7.111 tamponi (molecolari e antigenici): lo ha reso noto la task force regionale sulla pandemia, aggiungendo che sono stati registrati anche 3 decessi e 1.008 guarigioni. Negli ospedali lucani sono ricoverate 98 persone (tre più di ieri), sei delle quali (tre al San Carlo di Potenza e tre al Madonna delle Grazie di Matera) sono curate in terapia intensiva. 

Le altre regioni

Nelle ultime 24 ore in Molise sono stati registrati 340 nuovi casi positivi al Covid (214 ieri) e 4 decessi (1 ieri). Nella provincia autonoma di Bolzano i nuovi positivi sono stati 1.691 (600 ieri) con 4 decessi (2 ieri). In Valle d'Aosta l'aggiornamento odierno indica 155 nuovi casi positivi e 1 decesso. Nella provincia autonoma di Trento i nuovi positivi sono 1.529 e si registra 1 decesso

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?