Chi è Michel Claise, il giudice-romanziere

Claise, 66 anni, è l’uomo che scova i reati finanziari in una città come Bruxelles, che concentra interessi di mezzo mondo. Il giudice è molto noto nella capitale belga. Specializzato nell’anti-corruzione, non disdegna interviste e apparizioni in tv, è anche scrittore di romanzi gialli. È stato il giudice di alcuni dei casi più famosi in Belgio. Un osso duro, severo anche col suo Paese. In un’intervista deplorava il fatto che il Belgio "non è affatto in regola" per quanto riguarda i suoi obblighi internazionali, citando l’ultimo rapporto del Greco, l’organismo anticorruzione del Consiglio d’Europa.