Giovedì 13 Giugno 2024
BARBARA BERTI
Cronaca

Cher e il fidanzato che sfida l’età "Ecco l’anello. Ora criticateci pure"

La diva americana posta la foto del brillante ricevuto in dono natalizio dal partner che ha 40 anni meno di lei "Non importa cosa pensate. Sulla carta è ridicolo, ma andiamo bene". Il compagno è un produttore musicale

Migration

di Barbara Berti

L’amore quando arriva, arriva. E quando Cupido scocca la freccia non si preoccupa certo dell’età. Lo sa bene Cher, pseudonimo di Cherilyn Sarkisian LaPierre, la cantautrice, attrice, produttrice discografica e conduttrice televisiva statunitense. Con quasi sessanta anni di carriera, oltre 100 milioni di dischi venduti e una voce dal timbro particolare e subito riconoscibile, Cher all’età di 76 anni sta vivendo un’intensa e romantica storia d’amore con Alexander Edwards, produttore musicale di 36 anni (ex dell’attrice e modella Amber Rose da cui ha avuto un figlio, Slash Electric). Quarant’anni di differenza che non sembrano essere un problema tanto che proprio in queste ore la love story è cresciuta di livello: sotto l’albero di Natale il giovane fidanzato le ha fatto trovare un anello con un grosso diamante. Fidanzamento ufficiale? C’è chi insinua che la donna avrebbe indossato il gioiello all’anulare della mano sinistra. La dea del pop non lo svela ma postando sui social la foto del regalo scatena il gossip con la sua ironia. "Non ho parole" scrive a corredo dello scatto e poi la spiegazione: "L’ho messa perché le sue unghie sono molto cool", ed effettivamente sono inconsuete le unghie smaltate di verde e di nero dell’impresario musicale che regge l’astuccio con il prezioso dono.

È da settembre, da quando si sono conosciuti alla settimana della moda di Parigi, che circolano le voci sulla relazione tra Cher e il giovane produttore musicale. Poi, sono stati fotografati a inizio novembre mentre si tenevano per mano e in quella occasione l’attrice premio Oscar per Stregata dalla Luna, sempre via social, polverizzò le critiche relative alla differenza d’età così: "Non mi importa di cosa pensate. Quello che importa è che io e lui siamo felici". E la coppia, infatti, sembra proprio felice. Anche in una recente apparizione al programma della Nbc The Kelly Clarkson Show, la cantante di Believe (il suo più grande successo del 1998, con una vendita di oltre 10 milioni di copie), commentando la sua relazione, ha detto: "Sulla carta è un po’ ridicolo. Ma nella vita reale, andiamo molto d’accordo. È favoloso. E non do agli uomini qualità che non meritano". Insomma, per Cher l’età è l’ultimo dei problemi. E già in passato ha avuto una serie di incontri e relazioni con uomini più giovani di lei, tra cui gli attori Val Kilmer, Tom Cruise e Rob Camilletti.

Se la coppia adesso convolerà a nozze (per Cher sarebbe il terzo matrimonio) questo è ancora tutto da scoprire. Certo è che di coppie famose con una lei più grande di lui ormai ce ne sono tante. Il tabù dell’età è ufficialmente caduto con Brigitte Marie-Claude Trogneux (69 anni), l’ex insegnante di francese ora première dame che ha 24 anni in più del marito, il presidente Emmanuel Macron (45 anni). Sedici anni, è invece, la differenza d’età tra la supermodella Heidi Klum (49 anni) e il suo terzo marito, il chitarrista dei Tokio Hotel, Tom Kaulitz (33 anni), che l’ha accompagnata anche recente première di Avatar: la via dell’acqua. Tra il Wolverine del cinema Hugh Jackman e la moglie Deborra-Lee Furnes ci sono 13 anni di differenza (lui 54 e lei 67). Ma anche in questo caso l’age-gap non pare essere un ostacolo visto che sono sposati da ben 25 anni. Nove anni di differenza, inoltre, tra la diva Julianne Moore (62 anni) sposata da quasi vent’anni con Bart Freundlich (53 il 17 gennaio prossimo). L’ex sex symbol del cinema hollywoodiano Joan Collins (89 anni) è più grande del marito Percy Gibson (57 anni), manager teatrale con cui è sposata dal 2002: trent’anni di differenza che non pesano.