Mercoledì 29 Maggio 2024

Camila Giorgi e il mistero della scomparsa. “La cerca il fisco”. Lei sui social: “Su di me fake news”

Il Corriere della Sera riferisce che la Guardia di Finanza “l’ha cercata per notificarle una serie di documenti relativi ad accertamenti nei suoi confronti”

Camila Giorgi e il post pubblicato nella story su Instagram

Camila Giorgi e il post pubblicato nella story su Instagram

Roma, 11 maggio 2024 – È giallo su Camila Giorgi, irreperibile da quando è stato diffuso l'annuncio del suo ritiro dal tennis professionistico a 32 anni. In questi giorni sulla sua assenza si sono fatte numerose illazioni, dal momento che anche la famiglia risulta irraggiungibile. 

I problemi con il fisco

Oggi il Corriere della Sera scrive che a misteriosa sparizione sarebbe dovuta al fatto che "è ricercata dal fisco". "Nei giorni scorsi gli esperti della Guardia di Finanza l’hanno cercata per notificarle una serie di documenti relativi ad accertamenti nei suoi confronti che hanno dato esito positivo (nel senso che sono risultate pendenze nei suoi confronti) ma nulla. La Finanza l’aveva convocata il 13 aprile senza alcun esito", scrive il quotidiano sottolineando che non risulta essere stata "presentata alcuna denuncia per scomparsa". Insomma, non sarebbe stato possibile notificarle nulla. Inoltre, sottolinea sempre il giornale, la Procura di Firenze avrebbe condotto indagini sia sulla tennista che sulla sua famiglia per quanto riguarda le dichiarazioni dei redditi. Il sospetto adesso è che possa aver lasciato l'Europa per trasferirsi negli Stati Uniti.

La story su Instagram

In serata la stessa oramai ex tennista ha rotto il silenzio sui social con una story in italiano e inglese. “Chiedo cortesemente per informazioni veritiere di seguire la mia pagina Instagram perché finora stanno uscendo solo articoli fake”. Camila Giorgi poi si rivolge direttamente ai suoi “adorati” fan. “Sono felice di annunciare formalmente il ritiro dalla mia carriera tennistica. Sono così grata per il vostro meraviglioso amore e sostegno per così tanti anni – scrive –. ci sono state molte voci inesatte sui miei piani futuri, quindi non vedo l’ora di fornire maggiori informazioni sulle entusiasmanti opportunità future. È una gioia condividere la mia vita con voi e continuiamo questo viaggio insieme”. E conclude: “Con tanto affetto, Camila”.

Il caso falsi vaccini Covid

Un paio di giorni fa era stata fissata la data dell’udienza preliminare dell'inchiesta sui falsi vaccini Covid per il Green pass, che vede Camila Giorgi coinvolta insieme, tra gli altri, alla cantante Madame. 

La famiglia ha una villa a Calenzano, vicino a Firenze, città nella quale nel settembre 2021 lanciò il brand di moda Giomila. È la stessa dimora dove lo stesso anno, a giugno, fu perpetrato un furto notturno con un bottino di almeno 80.000 euro, mentre dormivano tutti, la campionessa, i suoi genitori (il padre argentino e la madre italiana) e il fratello.