Arrivati a Ciampino i primi bimbi palestinesi. Tajani: "Li cureremo qui. Piano che ci sta a cuore"

Cento bambini palestinesi sono arrivati in Italia per ricevere cure mediche. Il ministro degli Affari Esteri, Antonio Tajani, ha accolto il gruppo e ha sottolineato l'importanza di alleviare la sofferenza dei civili lavorando per la pace.

Arrivati a Ciampino i primi bimbi palestinesi. Tajani: "Li cureremo qui. Piano che ci sta a cuore"

Arrivati a Ciampino i primi bimbi palestinesi. Tajani: "Li cureremo qui. Piano che ci sta a cuore"

Cento bambini palestinesi saranno curati in Italia. I primi dieci sono atterrati ieri sera, dopo le 21, all’eroporto di Ciampino. Quattro saranno trasferiti all’ospedale Bambin Gesù di Roma, con i loro familiari accompagnatori, che saranno a loro volta ospitati nella stessa struttura. Il ferito maggiorenne, invece, sarà accompagnato all’ospedale San Camillo di Roma. Il volo proseguirà poi per Pisa dove sbarcheranno altri sei bambini, tre dei quali saranno trasferiti all’ospedale Gaslini di Genova e tre all’ospedale Meyer di Firenze. Ad accogliere questo primo gruppo di palestinesi il ministro degli Affari Esteri, Antonio Tajani: "Abbiamo seguito minuto per minuto, con il presidente del Consiglio, questa operazione con una passione quasi da genitori. Non si possono vedere dei bambini che soffrono. Il lavoro è stato complesso. Gli israeliani controllavano che non ci fossero persone di Hamas, la lista di chi verrà in Italia è nata dall’intreccio di autorizzazioni, non è stato facile. Dobbiamo alleviare la sofferenza dei civili lavorando per la pace".