Alessandro Meluzzi, da Red Ronnie a Gianluigi Paragone: i social si uniscono in preghiera per lui

In migliaia, tra nomi noti e meno noti hanno lasciato sul web parole di sostegno e affetto per il noto criminologo no-vax colpito da un'ischemia

Alessandro Meluzzi  nella foto pubblicata da Red Ronnie sulla pagina Facebook

Alessandro Meluzzi nella foto pubblicata da Red Ronnie sulla pagina Facebook

Roma, 3 dicembre 2023 –  Lo psichiatra Alessandro MeIuzzi, colpito da un'ischemia, è stato operato d'urgenza nella serata di ieri sabato 2 dicembre e ora si trova ricoverato in rianimazione all'ospedale Bufalini di Cesena. Superano il migliaio sui social i post di incoraggiamento seguiti al post di preghiera pubblicato sulla pagina Facebook ufficiale del criminologo no-vax: "Preghiamo uniti". Tantissime le condivisioni. Sotto si raccolgono messaggi di incoraggiamento e di auguri di guarigione. Psichiatra, psicologo e psicoterapeuta, criminologo. Docente di Psichiatria forense, personaggio televisivo ed ex politico italiano, Meluzzi nel 2021, in piena pandemia Covid, era finito al centro del dibattito per essere stato inserito nella lista dei 204 sanitari sospesi dall’Ordine dei medici di Torino in relazione alle posizioni espressamente no vax nei confronti della campagna vaccinale.

Da Red Ronnie a Paragone

Tra i nomi noti di chi ha affidato ai social un pensiero per lo psichiatra c'è anche Red Ronnie, che fa sapere: "Oggi avrei dovuto essere nel monastero di Albugnano per documentare un incontro tra Alessandro Meluzzi e Don Alessandro Minutella. Così avevo deciso di pubblicare l'ultima intervista che avevo fatto con Meluzzi insieme a Tiziana Barrella sulla vicenda di Polina. Poi ho avuto la notizia che Alessandro aveva avuto un'ischemia e stava subendo un intervento chirurgico delicato. Ho avvisato Don Minutella e stiamo pregando per lui. Sono rimasto in contatto con chi gli sta vicino. Alessandro è troppo importante per non tornare a dirigere la difesa della verità", scrive Red Ronnie. Tra i tanti messaggi social per Meluzzi c'è anche quello del leader di Italexit Gianluigi Paragone, che su Facebook pubblica una foto dello psichiatra, corredata dalla scritta "Forza Alessandro!". "Sono addolorata e preoccupata dalla notizia dell'ischemia che ha colpito il caro amico Prof. Meluzzi. Attendo con ansia notizie sul decorso post operatorio, pregando che superi al meglio questo difficile momento. Forza Alessandro!", ha scritto tra le prime, Francesca Donato, membro del Parlamento europeo e presidente del Consiglio nazionale della Democrazia Cristiana, su X.

Messaggi e preghiere

Tantissimi i post anche di gente comune per il professore: “Sicuramente il Prof. Meluzzi è stato un vero punto di riferimento per tantissime persone durante questi anni di buio totale e questa è una notizia triste. Una voce per me molto importante. Uno dei più grandi intellettuali di sconfinata cultura, intelligenza e sapienza. Spero si rimetta presto”. Fiumi di parole di incoraggiamento e di stima: “Forza Alessandro ti devi rimettere dalla malattia il prima possibile, sia per te stesso che per tutti noi. Abbiamo ancora molto bisogno di te! Con affetto Mauro”. “Coraggio prof. Forza!”, “Forza e coraggio Alessandro Meluzzi, si rimetta presto. Un abbraccio grande”. “Io la seguo e la stimo sempre”. Da molti considerato una guida: “Prof Alessandro Meluzzi non ci faccia brutti scherzi… abbiamo bisogno della sua guida che illumina questo oscuro mondo che ci circonda… del suo immenso sapere che sconfina nell'infinito… della sua grinta e della sua saggezza che ci ha dato la forza a tutti noi di essere ancora qui come un’unica famiglia”. E poi le preghiere: “Prego per Lei”, “Preghiamo per lei”, “Abbiamo ancora bisogno di gente come lei...”, “Un combattente non può arrendersi”, “Forza professore la madonna veglia su di lei e noi con la preghiera”. “Le vogliamo bene”.