La federcalcio francese con Maignan: insulti razzisti inaccettabili