Giulia Cecchettin, Gen. Garofano: c'erano indicatori, non considerati