Martedì 23 Luglio 2024

Zelensky, 'serve una risposta più forte dell'Occidente'

Dopo attacchi russi che hanno colpito anche ospedale pediatrico

Zelensky, 'serve una risposta più forte dell'Occidente'

Zelensky, 'serve una risposta più forte dell'Occidente'

Il presidente ucraino Volodymyr Zelensky vuole una "risposta più forte" da parte dell'Occidente dopo gli attacchi russi di oggi in Ucraina, che hanno colpito anche un ospedale pediatrico a Kiev. Secondo l'ultimo bilancio riferito da Zelensky e riportato da Ukrainska Pravda, a seguito dell'attacco missilistico russo finora sono morte 27 persone e più di 100 sono rimaste ferite. "Oggi la Russia ha colpito molte città dell'Ucraina: Kiev, Dnipro, Kryvyi Rih, città della regione di Donetsk. Ha colpito, in particolare, un ospedale pediatrico, uno dei più importanti non solo per il nostro Paese, ma per l'intera nostra regione" e "attualmente più di 100 persone sono rimaste ferite, 27 sono rimaste uccise da questo attacco", ha detto Zelensky in conferenza stampa dopo l'incontro con il primo ministro polacco Donald Tusk a Varsavia, dove il presidente ucraino è in visita prima di recarsi a Washington per il vertice della Nato.