Sprint di Prada ad Hong Kong (+5%), interessa ai Wertheimer

La famiglia che controlla Chanel offrirebbe la metà del valore

Sprint di Prada in Borsa a Hong Kong, dove il titolo ha chiuso con un rialzo del 5,21% a 43,45 dollari locali, pari a 5,08 euro per azione. Il titolo è stato spinto per l'intera seduta da indiscrezioni di stampa relative a un possibile interesse della famiglia francese Wertheimer, che già controlla il marchio Chanel. Secondo quanto ricostruito da Il Giornale, Miuccia Prada e il figlio Lorenzo Bertelli avrebbero incontrato prima di Natale i rappresentanti del fondo inglese collegato alla famiglia Wertheimer. Quest'ultimo avrebbe messo sul piatto una cifra pari a circa la metà del valore del gruppo, che è di 111,18 miliardi di dollari di Hong Kong, corrispondenti a 12,99 miliardi di euro circa. Prada Holding, controllata dalla famiglia Prada-Bertelli, detiene circa l'80% del capitale di Prada Group. Il restante 20% è sul mercato, con diversi fondi tra i piccoli azionisti, che hanno in mano quote variabili tra il 2,93% di Invesco, l'1,45% di Schroder e lo 0,5% di Vanguard.