SoftBank torna all'utile per la prima volta in 5 trimestri

Aumentano plusvalenze sugli investimenti dopo ingenti perdite

SoftBank torna all'utile per la prima volta in 5 trimestri

SoftBank torna all'utile per la prima volta in 5 trimestri

(ANSA) - TOKYO, 08 FEB - Primo utile in cinque trimestri per la società di investimento e della tecnologia giapponese SoftBank, grazie alle recenti plusvalenze dagli investimenti sui mercati finanziari. Tra settembre e dicembre l'utile si assesta a 985,5 miliardi di yen, equivalenti a circa 6,15 miliardi di euro, e si raffronta con una perdita di 744,7 miliardi di yen nello stesso periodo di riferimento del 2022. Al termine degli scambi a Tokyo, il titolo SoftBank ha segnato un rialzo dell'11%, ai massimi livelli dal 2021, grazie alle previsioni ottimistiche rilasciate dalla controllata Arm Holdings, azienda produttrice di semiconduttori di alta fascia, sul fatturato del primo triemstre. Il conglomerato nipponico, nato come operatore telefonico e guidato dal miliardario di origine coreana Masayoshi Son, ha scommesso negli ultimi anni su una serie di start up attive nella ricerca e lo sviluppo dell'intelligenza artificiale (AI), accumulando ingenti perdite tramite il Vision Fund, il fondo di investimento che gestisce insieme al governo dell'Arabia Saudita. Un trend che solo di recente inizia a invertirsi, malgrado la volatilità, con scommesse rivelatesi più lungimiranti, dicono gli investitori.