Martedì 23 Luglio 2024

Salvini, inciucio in Ue è offesa all'Italia, serve alternativa

Von der Leyen e soci si stanno spartendo le poltrone

Salvini, inciucio in Ue è offesa all'Italia, serve alternativa

Salvini, inciucio in Ue è offesa all'Italia, serve alternativa

"E' vergognosa l'arroganza dei burocrati europei che in queste ore si stanno spartendo le poltrone nonostante il voto popolare abbia bocciato le politiche di questa commissione. L'inciucio tra popolari e socialisti non può essere il futuro, è un'offesa all'Italia, ai francesi che voteranno tra poco e agli europei che hanno chiesto un cambiamento. La Lega, nonostante questi spartitori di poltrone, sta lavorando per una alternativa possibile e doverosa che rimetta al centro il lavoro, la sicurezza e le famiglie, non le poltrone che von der Leyen e soci si stanno spartendo". Lo dice il vicepremier leghista Matteo Salvini in un video.