Venerdì 19 Luglio 2024

Putin, svilupperemo armamenti nucleari per deterrenza

'Pronti a discutere di sicurezza anche con Paesi Nato'

Putin, svilupperemo armamenti nucleari per deterrenza

Putin, svilupperemo armamenti nucleari per deterrenza

Vladimir Putin ha dichiarato che la Russia prevede di continuare a sviluppare i propri armamenti nucleari "come garanzia di deterrenza strategica e equilibrio di potere nel mondo" ha dichiarato il presidente russo Vladimir Putin. Mosca è "pronta" a "un'ampia discussione internazionale" sulle questioni riguardanti la sicurezza in Europa e in Asia "anche con gli Stati europei e quelli membri della Nato". Lo riporta la Tass. Vladimir Putin, in un incontro coi diplomati delle accademie militari russe, ha dichiarato che Mosca intende aumentare le forniture di armi "moderne" alle truppe russe al fronte, scrive la Tass. "Aumenteremo le forniture di sistemi aerei senza pilota di diversi tipi, veicoli corazzati e mezzi di distruzione di precisione, aerei d'attacco, sistemi di rilevamento del nemico e di controbatteria, sistemi di controllo e comunicazione alle truppe in prima linea", ha detto Putin secondo l'agenzia di stampa statale russa riferendosi evidentemente all'invasione dell'Ucraina da parte dei militari del Cremlino.