Meloni, sul Patto aperte tutte opzioni, vedremo alla fine

Preferisco essere accusata di isolamento che di svendere Paese

Meloni, sul Patto aperte tutte opzioni, vedremo alla fine
Meloni, sul Patto aperte tutte opzioni, vedremo alla fine

"La trattativa è serrata, si parte da posizioni che sono tra loro molto distanti: la posizione definitiva dell'Italia andrà presa quando sapremo esattamente dove si è fermata la trattativa". Così la presidente del Consiglio Giorgia Meloni sul Patto di Stabilità nella replica dopo il dibattito sulle comunicazioni alla Camera in vista del Consiglio Ue. L'Italia ha "un approccio costruttivo e pragmatico ma dobbiamo tenere aperte tutte le opzioni: non sono disposta a dare mio assenso a un Patto che, non questo governo, ma nessun governo potrebbe rispettare". "Preferisco, come si sa da una vita, di essere accusata di essere isolata piuttosto che di svendere l'Italia, come è accaduto per anni", ha concluso.