Venerdì 24 Maggio 2024

Mattarella, i sindacati sono interlocutori insopprimibili

Corpi intermedi elemento della nostra Costituzione

Mattarella, i sindacati sono interlocutori insopprimibili

Mattarella, i sindacati sono interlocutori insopprimibili

"Nella storia repubblicana dal confronto tra istituzioni e parti sociali sono giunte spinte importanti per il progresso, per la definizione e la diffusione dei diritti, per l'ammodernamento delle stesse imprese. I corpi intermedi sono un elemento caratterizzante del disegno della nostra Costituzione e recano beneficio all'Italia. Il movimento sindacale - portatore di valori democratici - è interlocutore insopprimibile per lo sviluppo di una fruttuosa contrattazione collettiva, di settore e aziendale". Lo ha detto il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, parlando in Calabria in occasione del primo maggio.