Giovedì 16 Maggio 2024

Fonti ministero, sull'assegno di inclusione analisi Ue parziale

'Non considera l'insieme delle misure e l'aumento occupazionale'

Fonti ministero, sull'assegno di inclusione analisi Ue parziale

Fonti ministero, sull'assegno di inclusione analisi Ue parziale

L'analisi della Commissione Ue sull'Assegno di inclusione e l'incidenza sulla povertà "si basa su uno studio di natura statica e parziale, nel senso che non tiene conto delle dinamiche di attivazione generate dalle nuove misure e dalla crescita dell'occupazione in Italia". E' quanto osservano fonti del ministero del Lavoro e delle Politiche sociali, secondo cui "una valutazione complessiva porterebbe probabilmente a un'analisi più positiva". Il Reddito di cittadinanza, ricordano, è stato sostituito dall'Assegno di inclusione e dal Supporto per la formazione e il lavoro.