Venerdì 14 Giugno 2024

Kiev abbatte la nave dragamine russa ‘Kovrovets’ nel Mar Nero. Mosca avanza a Kharkiv

Imperversano i combattimenti nella regione di Kharkiv. Kiev denuncia: “Bombe russe su casa di riposo: diversi morti e feriti”

Roma, 19 maggio 2024 – L'esercito ucraino ha annunciato su Telegram di aver distrutto la Kovrovets, una nave militare russa dragamine. "Non ci sono più navi nemiche nel Mar Nero e nel Mar d'Azov. Ci sono quattro navi nemiche nel Mediterraneo, tra cui una portamissili Kalibr con una capacità totale di salve di 8 missili", ha dichiarato la marina di Kiev.

Intanto imperversano i combattimenti nella regione di Kharkiv. Gli ucraini riportano di un bombardamento su una casa di riposo nella comunità di Malodanyliv. Il bilancio è di 4 morti e diversi feriti, secondo quanto riporta il  capo della regione Oleg Sinegubov, come riporta Rbc Ukraina.

La nave dragamine russa Kovrovets (X)
La nave dragamine russa Kovrovets (X)

Segui le notizie in diretta 

13:01
Mosca continua avanzata nel Kharkiv

Le forze armate della Russia continuano ad avanzare sul fronte aperto questo mese a Kharkiv, nel Nord-est dell'Ucraina. Secondo il rapporto di guerra della Difesa, le unità del gruppo Sever (Nord) "stanno continuando a penetrare nelle linee nemiche", respongendo la conftroffensiva dei battaglioni di assalto ucraini vicino a Vovchansk e causando vittime fra i militari posti a difesa di tre piccoli centri della regione. Secondo Mosca, anche nella regione di Donetsk il gruppo Zapad (Ovest) avrebbe migliorato le proprie posizioni.

09:53
Kiev: bombe russe su una casa di riposo nel distretto di Kharkiv, diversi morti e feriti

I russi hanno bombardato una casa di riposo nella comunità di Malodanyliv nel distretto di Kharkiv. Quattro persone sono morte e diverse sono ferite. Lo afferma il capo della regione Oleg Sinegubov, come riporta Rbc Ukraina. "Tra i feriti c'è un paramedico d'emergenza, un'ambulanza è stata danneggiata", ha aggiunto Sinegubov.

09:50
Kiev: distrutta nave dragamine russa nel Mar Nero

L'esercito ucraino ha annunciato su Telegram di aver distrutto la Kovrovets, una nave militare russa dragamine. "Non ci sono più navi nemiche nel Mar Nero e nel Mar d'Azov. Ci sono quattro navi nemiche nel Mediterraneo, tra cui una portamissili Kalibr con una capacità totale di salve di 8 missili", ha dichiarato la marina di Kiev.