È morto Paolo Graldi, direttore Messaggero e Mattino

in tv con Biagi e Zavoli. Aveva 81 anni.

È morto Paolo Graldi, direttore Messaggero e Mattino
È morto Paolo Graldi, direttore Messaggero e Mattino
Nella notte a Roma è venuto a mancare Paolo Graldi, giornalista, ex direttore del Messaggero e del Mattino. Nato a Bologna il 27 maggio 1942, aveva 81 anni. Ha ricoperto il ruolo di inviato e caporedattore al Corriere della Sera, e ha collaborato con Sergio Zavoli ed Enzo Biagi, partecipando a numerosi loro programmi televisivi. Inoltre, era consigliere d'amministrazione dell'ANSA. Negli ultimi anni ha continuato a scrivere come editorialista del Gruppo Caltagirone.