25 gen 2022

WhatsApp: le 3 novità che ci aspettano

Migrazione dagli Android a Apple, nuovi sfondi e la verifica in due passaggi anche nella versione desktop: ecco le ultime novità dell’app di messaggistica di Meta

L'app di WhatsApp su smartphone
L'app di WhatsApp su smartphone

WhatsApp sta per rilasciare numerose novità per i suoi utenti. Con i prossimi aggiornamenti sarà più semplice usare l’app quando si passa da uno smartphone con sistema Android a un iPhone e ci sarà maggiore sicurezza anche per la versione desktop. In arrivo anche nuovi sfondi per le chiamate vocali. Le innovazioni sono già in fase di test e saranno disponibili con uno dei prossimi update dell’app di messaggistica.

Migrare WhatsApp da Android ad iPhone: ecco come fare
Nell’ultima versione beta dell’app di WhatsApp, già disponibile per gli sviluppatori, è presente una nuova funzione molto richiesta da chi utilizza l’app e cambia smartphone. Passare da un device Android a uno Apple, con il prossimo aggiornamento, sarà molto più semplice. Grazie alla nuova feature, infatti, la migrazione tra i due sistemi operativi mobile di tutte le chat di WhatsApp sarà effettuata in maniera automatica con Move to iOS, un’app sviluppata ad hoc da Meta per gli smartphone della Mela.
Dopo averla installata basterà tenere entrambi i telefoni sbloccati e seguire la procedura riportata sullo schermo passo dopo passo. Al momento il processo è attivabile soltanto quando si entra per la prima volta su WhatsApp dal nuovo device ma questa restrizione potrebbe essere eliminata con uno dei prossimi aggiornamenti.

Nuovi sfondi per le chiamate vocali di WhatsApp
Nelle versioni Beta di WhatsApp è presente anche un’ulteriore novità che riguarda gli sfondi delle chiamate vocali. L’interfaccia di questa funzione dovrebbe mutare con uno dei prossimi aggiornamenti dell'app e consentire agli utenti di inserire dei wallpaper personalizzati mentre si effettua una telefonata a un determinato contatto tramite l’app. Al momento, lo ricordiamo, è possibile cambiare sfondo esclusivamente per le conversazioni via chat.

Su WhatsApp la verifica in due passaggi anche nella versione desktop
I nuovi aggiornamenti dell’app di chat di proprietà di Meta riguardano anche la sicurezza. Grazie a uno dei prossimi update dell’app sarà possibile effettuare la verifica in due passaggi anche se si utilizza WhatsApp da desktop. Anche dal pc si potrà, quindi, attivare e disattivare la verifica, modificare il proprio PIN e la propria mail associata alla piattaforma di messaggistica.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?