Domenica 26 Maggio 2024

Sestriere e Val d’Isere, l’Italia non è Speciale

Migration

Nessun podio per gli azzurri nella domenica di Coppa del Mondo dedicata allo slalom speciale. Al Sestriere vittoria nella gara femminile per la svizzera Wendy Holdener (nella foto) in 1.56.29, secondo successo consecutivo, dopo quello nello speciale di Killington. Dietro di lei la statutitense Mikaela Shiffrin in 1.56.76 e la slovacca Petra Vlhova in 1.56.99. La migliore azzurra è stata la friulana Lara Della Mea, 19ª. A 16 anni si prende i primi punti anche in slalom l’italiana Lara Colturi che corre per l’Albania, giunta 25ª. In Val d’Isere il primo speciale della stagione è stato vinto dal norvegese Lucas Braathen in 1.38.14. Dietro l’austriaco Manuel Feller in 1.38.98 e lo svizzero Loic Meillard in 1.39.12. Alex Vinatzer inforca dopo l’11° posto della prima manche, il migliore azzurro è Tobias Kastlunger, decimo dopo essere partito addirittura col pettorale 67. Ora tocca ai velocisti, sulle Dolomiti: giovedì c’è la libera sulla Saslong.