Lunedì 20 Maggio 2024

Rivola (Aprilia) punge la Ducati "Quasi un Mondiale monomarca"

Migration

"Dovrebbe essere fissato un numero massimo di squadre per produttore. Se guidi da solo non fai spettacolo. La MotoGP non dovrebbe essere una coppa monomarca. Quasi la metà dei posti di partenza è già occupata da una marca". Massimo Rivola, numero uno di Aprilia parla a SpeedWeek e mette nel mirino il ’pacchettone’ di Ducati che si prepara ad accendere il motore del Mondiale 2023.

L’analisi delle squadre che si apprestano ad affrontare la stagione, del resto appare sbilanciata dalla presenza di moto di Borgo Panigale. Da qui l’idea di Rivola.

"Dovremmo cercare un compromesso – continua l’ad Aprilia –. Credo che si debba fissare un numero massimo di squadre per costruttore. I F1 è stabilito che ogni produttore possa fornire unità di trasmissione e cambi ad altri due team. Se vuoi equipaggiare un’altra squadra, le altre devono essere d’accordo. È una regola semplice e funziona". E Il duello mondiale tutto italiano è già ricominciato.

Ri.Ga.