Venerdì 12 Luglio 2024

Plusvalenze Juve, nuovi documenti

Mentre il giudice sportivo squalifica per due giornate Moise Kean, che comunque la Juve riscatta dall’Everton come da accordi per una cifra sui 28 milioni, nella battaglia giudiziaria si registra quello che potenzialmente è un passo avanti per le rivendicazioni della Juventus, aspettando la sentenza del Collegio di Garanzia del Coni sui 15 punti di penalizzazione.

Il Tar del Lazio ha disposto l’accesso a un documento che potrebbe rivelarsi decisivo per la data in cui è stato redatto. Si tratta di una carta in cui la Covisoc segnala alla Procura alcune "fattispecie per le quali non è agevole apprezzare quali siano i criteri a cui si sono attenuti i contraenti allo scopo di pattuire il relativo prezzo".

Per gli avvocati della Juve quello è da considerare l’inizio dell`indagine: il dettaglio che può fare la differenza è che il 21 aprile 2021 andrebbe indicata come data di instaurazione del procedimento e quindi, secondo i tempi previsti dall`iter processuale sarebbero inutilizzabili gli atti di indagine successivi al 14 luglio 2021. Ovvero tutti gli atti che hanno portato alla riapertura del processo davanti Corte d’appello Federale. Anche su questo dettaglio dovrà decidere il Collegio di Garanzia.