Mercoledì 24 Luglio 2024

Maehle che errore, Zapata isolato. Scalvini c’è

MUSSO 6. Non compie grandi interventi. Lo salva il palo nel primo tempo, sul gol non può nulla. Ordinaria amministrazione.

TOLOI 6. Si sacrifica su Martinez, spende tanto per limitarlo e ci riesce. Il suo lo fa.

DJIMSITI 6. Francobolla Lukaku senza lasciargli un centimetro. Poi passa su Dzeko e fa altrettanto.

SCALVINI 6. Nella Scala del calcio, di fronte a quella che potrebbe essere la sua futura squadra, fa vedere che ha personalità e carattere. Chiude bene su Barella.

HATEBOER 6. Innesca un duello fisico con l’ex compagno Gosens, corre tanto a destra, usa il fisico.

DE ROON 6. Solita gara di generosità in mezzo, fa diga e recupera tanti palloni.

KOOPMEINERS 5,5. Con la sua classe in queste partite dovrebbe fare la differenza, non ha trovato la giocata giusta.

MAEHLE 5,5. Si divora una palla d’oro per il vantaggio. Subisce Dumfries.

PASALIC 5,5. Non apre spazi per gli inserimenti e fatica da trequartista.

BOGA 5,5. Sfiora il gol del pareggio inventandosi una giocata di classe pura. Per il resto combina poco.

ZAPATA 5,5. Isolato davanti, ha pochi palloni, avrebbe un’opportunità nel finale di primo tempo ma gira male di testa.

ALL. GASPERINI 6. Per provare a vincerla a inizio ripresa schiera il tridente, ma un minuto dopo arriva il gol interista. Poi infila anche un quarto attaccante ma la sua Dea non è mai pericolosa.

Hojlund 6. Crea un paio di occasioni, ma perde anche qualche pallone di troppo. Lookman 5,5. Si costruisce un buon tiro ma è centrale. Per il resto nulla. Ederson 6. Ci mette il fisico e aiuta i compagni. Fa meglio di Pasalic. Muriel 5,5. Un paio di guizzi, poi scompare. Soppy 5,5. Non metteva piede in campo da novembre, soffre Di Marco.

Voto squadra 5,5.

Fabrizio Carcano