Giovedì 23 Maggio 2024

Ma 48 squadre saranno troppe

Paolo Franci

Anche chi scrive è tra quelli che basta che rotoli (il pallone) e sono contento. Ce l’abbiamo un po’ tutti nel filamento genetico della passione per il football, questa cosa qui. Però poi c’è un limite. Cioè, va bene tutto, ma diamine un Mondiale è un Mondiale. E allora, quando ti ritrovi a guardare le squadre migliori sperando che non escano con lo stesso stato d’animo con cui si guarda una specie animale in via d’estinzione, beh vuol dire che la misura è colma. Paura di perdere i migliori perchè ci sono troppi peggiori, insomma.

Segue all’interno