Martedì 18 Giugno 2024

Koopmeiners e Hojlund, Atalanta vince in rimonta Al Bologna non basta il gol iniziale di Orsolini

bologna

1

atalanta

2

Primo tempo: 1-0

BOLOGNA (4-2-3-1): Skorupski 6; Posch 6 (36’st Cambiaso sv), Lucumi 6.5, Soumaoro 5.5, Lykogiannis 5; Medel 6 (23’st Aebischer 6), Ferguson 6.5 (23’st Pyythia 5); Orsolini 6.5, Dominguez 6, Soriano 5.5 (23’st Schouten 5.5); Sansone 6. Allenatore: Thiago Motta 5.5.

ATALANTA (3-4-1-2): Musso 6; Toloi 6.5 (42’st Djimsiti sv), Palomino 6 (32’st Demiral sv), Scalvini 5.5; Hateboer 4.5 (1’st Zappacosta 6.5), De Roon 6, Koopmeiners 6.5, Ruggeri 5; Pasalic 4.5 (1’st Boga 6.5); Hojlund 6.5, Zapata 5 (11’st Ederson 6). Allenatore: Gasperini 7.

Arbitro: Di Bello di Brindisi 6.

Reti: 6’pt Orsolini, 2’st Koopmeiners, 13’st Hojlund.

NOTE: Spettatori: 16.000 circa. Ammoniti: Medel, De Roon, Pasalic, Lykogiannis, Dominguez. Angoli: 4-0. Recupero: 1’, 5’.

L’Atalanta ritrova la vittoria che mancava da oltre due mesi e lo fa a spese di un Bologna a due facce: rossoblù più convinti e concreti nel primo tempo, in cui passano in vantaggio subito al 6’ con Orsolini e in balia dell’Atalanta nella ripresa. Gasp azzecca la mossa Hojlund e l’attaccante 19 enne gli regala il gol della vittoria dopo il pari di Koopmeiners.