Quotidiano Nazionale logo
quotidiano nazionale
20 mag 2022

Irma Testa d’argento ai mondiali, bronzo per la Mesiano

20 mag 2022

E’ un argento con riflessi dorati quello che Irma Testa si è messa al collo ieri nei Mondiali di pugilato femminile a Istanbul. La poliziotta campana, bronzo a Tokyo 2022, nella finale dei 57 kg si è dovuta arrendere alla taiwanese Lin Yu-Ting, ma è comunque la prima italiana che sia riuscita a salire sul podio di tutte le principali manifestazioni internazionali, dopo il bronzo olimpico dello scorso anno a Tokyo dove era stata la prima azzurra a salire sul podio a cinque cerchi.

"Ho il rammarico di non essere riuscita a esprimermi al meglio in questa finale, soprattutto all‘inizio ho avuto difficoltà nel trovare le misure giuste contro una validissima avversaria. È stato un mondiale splendido e lungo – ha detto la Testa, battuta 4 a 1 – che mi ha portato a conquistare un‘altra prestigiosa medaglia dopo quella di Tokyo".

Dal ring del ‘Basaksehir Genclik ve Spor Tesisleri‘ ieri è salita sul podio anche Alessia Mesiano nei 60 kg. Era dal 2014 che l’Italia non conquistava più di una medaglia iridata. La Mesiano è stata sconfitta dalla brasiliana Beatriz Ferreira nella semifinale. Per la trentenne di Latina, che prima di scegliere il pugilato si dedicava all’atletica, è quindi arrivata la medaglia di bronzo.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?