Giovedì 30 Maggio 2024

I Suns a Ishbia per quattro miliardi

Migration

BASKET

Il miliardario americano Mat Ishbia (nella foto), 42 anni, ha completato l’acquisto delle due franchigie Nba della capitale dell’Arizona, i Phoenix Suns e i Phoenix Mercury (la squadra femminile), per la cifra record di 4 miliardi di dollari. L’accordo, che vedrà Ishbia e suo fratello Justin diventare proprietari di maggioranza, richiede ancora l’approvazione della Lega per essere pienamente convalidato. L’ormai ex precedente proprietario, Robert Gary Sarver, era stato bandito dalla Nba per un anno e condannato a pagare 10 milioni di dollari dopo una clamorosa polemica innescata dalle sue dichiarazioni razziste e misogine, con episodi di bullismo nei confronti dei dipendenti.