Mercoledì 24 Luglio 2024

Hamlin dà segni di miglioramento ma rimane grave

Damar Hamlin resta in terapia intensiva ma mostra segnali di miglioramento. È il bollettino medico dei Buffalo Bills sulle condizioni del 24enne giocatore vittima di un arresto cardiaco lunedì, durante la partita contro i Cincinnati Bengals. Hamlin aveva preso un duro colpo al petto dopo un contrasto con Tee Higgins, si era subito rialzato salvo poi accasciarsi privo di sensi ed essere immediatamente soccorso dal personale medico con tanto di defibrillatore per poi essere trasportato in ospedale.