Giovedì 16 Maggio 2024
ANDREA TREZZA
Calcio

Serie A, 22esima giornata: probabili formazioni, orari e dove vedere le partite in tv

Il programma completo del turno di campionato. La prima sfida è Milan-Torino che si gioca venerdì alle 20.45

L'Inter, dopo la vittoria nel derby, si trova in seconda posizione a -13 dal Napoli

L'Inter, dopo la vittoria nel derby, si trova in seconda posizione a -13 dal Napoli

Sarà Milan-Torino ad aprire i battenti della 22° giornata di Serie A. I rossoneri sono sprofondati in sesta posizione dopo una serie di risultati deludenti, su tutti la goleada subita contro il Sassuolo e la sconfitta nel derby contro l’Inter. Nerazzurri che si trovano ora secondi in solitaria, seppur a 13 punti di distacco dalla capolista Napoli, ormai imprendibile. Dopo la penalizzazione della Juventus si è accesa la lotta per il settimo posto: oltre ai bianconeri ci sono anche Torino, Udinese, Bologna, Monza ed Empoli in corsa. In coda Verona, Sampdoria e Cremonese continuano a navigare in acque poco tranquille: lo Spezia e quindi la salvezza dista quattro punti dai gialloblù.

Probabili formazioni e orari tv

Milan-Torino (venerdì ore 20.45, Dazn) Milan (3-4-1-2): Tatarusanu; Kalulu, Kjaer, Thiaw; Calabria; Krunic, Tonali, Hernandez; Diaz; Leao, Giroud. Torino (3-4-2-1): Milinkovic-Savic; Rodriguez, Schuurs, Buongiorno; Vojvoda, Vieira, Linetty, Aina; Vlasic, Miranchuk; Sanabria. Empoli-Spezia (sabato ore 15.00, Dazn) Empoli (4-3-1-2): Vicario; Ebuehi, De Winter, Luperto, Parisi; Akpa Akpro, Marin, Bandinelli; Baldanzi; Satriano, Caputo. Spezia (3-5-2): Dragowski; Amian, Nikolaou, Reca; Ferrer, Bourabia, Esposito, Agudelo, Holm; Shomurodov, Verde. Lecce-Roma (sabato ore 18.00, Dazn) Lecce (4-3-3): Falcone; Gendrey, Baschirotto, Umtiti, Gallo; Hjulmand, Gonzalez, Blin; Strefezza, Colombo, Di Francesco. Roma (3-4-2-1): Rui Patricio; Mancini, Smalling, Ibanez; Zalewski, Cristante, Matic, El Shaarawy; Pellegrini, Dybala; Abraham. Lazio-Atalanta (sabato ore 20.45, Dazn e Sky) Lazio (4-3-3): Provedel; Marusic, Casale, Romagnoli, Lazzari; Milinkovic-Savic, Cataldi, Luis Alberto; Felipe Anderson, Immobile, Zaccagni. Atalanta (3-4-1-2): Musso; Toloi, Djimsiti, Scalvini; Hateboer, De Roon, Koopmeiners, Ruggeri; Lookman; Boga, Hojlund. Udinese-Sassuolo (domenica ore 12.30, Dazn e Sky) Udinese (3-5-2): Silvestri; Becao, Perez, Bijol; Udogie, Arslan, Walace, Samardzic, Ehizibue; Success, Beto. Sassuolo (4-3-3): Consigli; Zortea, Erlic, Ferrari, Marchizza; Frattesi, Obianf, Henrique; Laurentiè, Defrel, Berardi. Bologna-Monza (domenica ore 15.00, Dazn) Bologna (4-3-3): Skorupski; Cambiaso, Posch, Sosa, Lykogiannis; Moro, Dominguez, Ferguson; Orsolini, Zirkzee, Soriano. Monza (3-4-2-1): Di Gregorio; Marì, Izzo, Marlon; Ciurria, Rovella, Pessina, Carlos Augusto; Caprari, Mota; Petagna. Juventus-Fiorentina (domenica ore 18.00, Dazn) Juventus (3-4-3): Szczesny; Danilo, Bremer, Alex Sandro; Cuadrado, Locatelli, Fagioli, Rabiot; Kostic; Vlahovic, Chiesa. Fiorentina (4-3-3): Terracciano; Dodo, Milenkovic, Quarta, Biraghi; Bonaventura, Amrabat, Duncan; Saponara, Jovic, Gonzalez. Napoli-Cremonese (domenica ore 20.45, Dazn) Napoli (4-2-3-1): Meret; Di Lorenzo, Rrahmani, Kim, Mario Rui; Lobotka, Anguissa; Lozano, Zielinski, Kvaratskhelia; Osimhen. Cremonese (3-5-2): Carnesecchi; Vasquez, Ferrari, Chiriches; Valeri, Castagnetti, Meitè, Pickel, Sernicola; Ciofani, Dessers. Verona-Salernitana (lunedì ore 18.30, Dazn) Verona (3-4-2-1): Montipò; Hien, Magnani, Ceccherini; Doig, Duda, Tameze, Depaoli; Lazovic, Braaf; Djuric. Salernitana (3-5-2): Ochoa; Sambia, Troost-Ekong, Bronn; Candreva, Nicolussi Caviglia, Vilhena, Coulibaly, Bradaric; Piatek, Dia. Sampdoria-Inter (lunedì ore 20.45, Dazn e Sky) Sampdoria (3-5-2): Audero; Amione, Gunter, Nuyticnk; Zanoli, Cuisance, Winks, Djuricic, Augello; Lammers, Gabbiadini. Inter (3-5-2): Onana; Skriniar, Acerbi, Bastoni; Darmian, Barella, Mkhitaryan, Calhanoglu, Dimarco; Lukaku, Lautaro.