Martedì 25 Giugno 2024
FRANCESCO BOCCHINI
Calcio

Salernitana-Juventus: probabili formazioni, orario e dove vederla

I bianconeri vanno a caccia all'Arechi di quella vittoria che in campionato manca da un mese

Dusan Vlahovic

Dusan Vlahovic

Salerno, 7 febbraio 2023 - Il programma della 21esima giornata di Serie A si chiude con Salernitana-Juventus. All'Arechi va in scena quello che Massimiliano Allegri ha definito uno scontro diretto, alla luce dell'attuale posizione in classifica dei bianconeri dopo la penalizzazione di 15 punti. L'obiettivo della Vecchia Signora è quello di mettersi alle spalle le ultime uscite in campionato, contraddistinte da appena un punto conquistato in tre gare, e di cominciare a scalare piano piano la graduatoria. Dall'altra parte la compagine campana - che all'andata fermò i piemontesi sul 2-2 (con annesse polemiche finali per la rete del 3-2 erroneamente annullata a Milik) - è reduce dall'importantissimo successo con il Lecce, con il quale Davide Nicola - esonerato dopo il tracollo di Bergamo e poi immediatamente richiamato - ha blindato la propria panchina. 

Le probabili formazioni 

Ancora 4-3-3 per la Salernitana, con Nicolussi Caviglia (giovane di proprietà proprio della Juventus) che si candida per un posto da titolare a centrocampo. Nicola poi è deciso ad affidarsi al tridente offensivo composto da Candreva, Piatek e Dia per provare a far male alla retroguardia avversaria. Dal canto suo la Vecchia Signora non dovrebbe sistemarsi a specchio, ma schierarsi con il 3-5-2. In mediana Miretti è favorito rispetto a Fagioli, così come Di Maria e Vlahovic lo sono su Chiesa e Kean in avanti. 

Salernitana (4-3-3): Ochoa; Sambia, Troost-Ekong, Bronn, Bradaric; Coulibaly, Nicolussi Caviglia, Vilhena; Candreva, Piatek, Dia. All. Nicola.  Juventus (3-5-2): Szczesny; Danilo, Bremer, Alex Sandro; De Sciglio, Miretti, Locatelli, Rabiot, Kostic; Di Maria, Vlahovic. All. Allegri. 

Orario e dove vederla

La sfida fra granata e bianconeri si disputa martedì 7 febbraio con calcio d'inizio fissato alle 20:45. Il match sarà trasmesso in diretta e in esclusiva da Dazn, la cui app è scaricabile sulle moderne smart tv, sulle console di gioco PlayStation (PS4 e PS5) e Xbox (One, One S, One X, Series S e Series X), oltre che su smartphone e tablet.

Leggi anche: Verona-Lazio 1-1