Tifosi della Lazio allo stadio Olimpico
Tifosi della Lazio allo stadio Olimpico

Roma, 20 ottobre 2021 - L'attesa è quasi finita: a stretto giro di posta gli stadi italiani potranno di nuovo essere sfruttati al 100% della loro capienza, dopo essere recentemente arrivati al 75%. Il ritorno al massimo della disponibilità accadrà entro la fine del 2021, come annunciato dal sottosegretario alla Salute, Andrea Costa. "Credo che sia ragionevole guardare a fine anno come limite temporale in cui si può arrivare al 100% delle capienze che ancora non sono arrivate a questa percentuale - ha sottolineato ai microfoni di Sky Tg24 - Nel nostro Paese abbiamo riaperto sostanzialmente tutto, abbiamo solo un limite sulle capienze in alcuni settori".

"Ritorno alla normalità grazie ai vaccini"

La fiducia in seno al Governo relativa al tanto agognato ritorno al 100% è alimentata dall'andamento dell'epidemia e da quello della campagna vaccinale in Italia. "C'è un dato positivo: c'è un aumento anche per le prime dosi, credo che arrivare al 90% dei vaccinabili sia obiettivo raggiungibile in poche settimane e sicuramente entro fine anno. E' una percentuale che ci permetterebbe una gestione più semplice e al Paese di ritornare appieno alla normalità". Normalità che i tifosi italiani aspettano ormai da febbraio 2020, mentre all'estero le limitazioni legate al pubblico sono già venute meno. 

Leggi anche: Zenit-Juve, probabili formazioni e dove vederla