Zlatan Ibrahimovic
Zlatan Ibrahimovic

Milano, 29 maggio 2020 - "Ci vediamo in campo". Bastano quattro parole scritte da Zlatan Ibrahimovic sul proprio account Twitter, in risposta a un video dell'Hammarby, per far sognare i tifosi svedesi. Tutto nasce dall'invito della società di Stoccolma, di cui l'attaccante del Milan detiene il 25% delle quote, ai propri sostenitori a sottoscrivere l’abbonamento. E il messaggio dell'ex Juve e Inter rappresenta una cassa di risonanza notevole, anche perché lascia intendere possibili sviluppi legati al prosieguo della propria carriera. Non è un mistero infatti che Ibra sia tentato dalla possibilità di chiudere con il calcio giocato con un'ultima esperienza nel proprio paese. 

In questo senso, l'Hammarby rappresenta una destinazione a cui è inevitabile pensare. Durante il lockdown, il centravanti classe '81 si è tenuto in forma allenandosi proprio presso i campi del club biancoverde, che lo ha accolto volentieri e che sarebbe ben contento di poterlo inserire nella rosa della prossima stagione. Ibra ne è perfettamente consapevole, così come è conscio del fatto di avere sul piatto più di un'offerta, nel caso in cui con il Milan non dovesse arrivare l'intesa per il rinnovo di contratto. Per il momento Re Zlatan può tergiversare, guardarsi attorno e pensare soprattutto a guarire (in quel di Stoccolma) dal problema al polpaccio che lo ha colpito nei giorni scorsi. 

L'obiettivo del nativo di Malmoe è infatti quello di provare a tornare in campo prima della chiusura del campionato. Per ragionare sul futuro c'è invece ancora tempo, ma intanto Ibra si diverte a far parlare di sé e a pronunciare frasi criptiche, che suscitano le fantasie degli appassionati.