Florenzi con la maglia della Roma
Florenzi con la maglia della Roma

Roma, 28 gennaio 2020- Sembrava ormai destinato a restare nella capitale almeno fino alla prossima estate, ma le strade di Alessandro Florenzi e della Roma potrebbero dividersi già prima della fine di questa sessione di calciomercato. Nonostante sia partito come titolare molte volte nell'ultimo periodo, il capitano dei giallorossi non rientra più nel progetto di Fonseca che è disposto ad ascoltare le richieste provenienti da alcuni club europei.

La pista più accreditata nelle ultime ore è quella che lo condurrebbe al Valencia. Gli spagnoli hanno mostrato interesse verso il giocatore e la dirigenza della Roma si è subito seduta al tavolo delle trattative per provare a chiudere l'operazione prima della fine del periodo consentito: a Florenzi non dispiacerebbe un trasferimento in Liga, un campionato in cui potrebbe finalmente trovare il minutaggio necessario per arrivare nel migliore dei modi al prossimo Europeo che vuole assolutamente disputare da protagonista. Assieme al suo agente Alessandro Lucci ha valutato attentamente la proposta, ma prima di procedere c'è bisogno del via libera da parte dei giallorossi.

L'ostacolo più grande da superare resta quello della formula con la quale dovrà avvenire il trasferimento. Gli spagnoli hanno proposto un prestito con obbligo di riscatto legato ad alcune condizioni, come il raggiungimento della qualificazione alla prossima Champions League, mentre la dirigenza capitolina e l'entourage del giocatore preferirebbero il trasferimento a titolo definitivo o con obbligo di riscatto già prefissato, un'opzione che tuttavia potrebbe convincere la Roma. La cifra del prestito dovrebbe aggirarsi attorno ai 15 milioni di euro, più eventuali bonus.