Venerdì 21 Giugno 2024
FRANCESCO BOCCHINI
Calcio

Chelsea, il colpo da 100 milioni è realtà: ufficiale Mudryk

Il classe 2001 ucraino ha firmato un contratto di oltre otto anni

Mykhailo Mudryk in azione

Mykhailo Mudryk in azione

Londra, 15 gennaio 2023 - La notizia era nell'aria da ieri e adesso è ufficiale: il Chelsea mette a segno un altro colpo di mercato, aggiudicandosi le prestazioni di Mykhailo Mudryk, che arriva dallo Shakhtar Donetsk. Il calciatore, già sulle tribune di Stamford Bridge per assistere al match di Premier League fra i suoi nuovi compagni e il Crystal Palace, ha firmato un contratto addirittura di oltre otto anni, che scadrà quindi il 30 giugno 2031. Oltre alla durata monstre, a impressionare sono anche i termini dell'affare fra le due società: agli ucraini infatti andranno qualcosa come 70 milioni di euro più altri 30 di bonus. Il Blues hanno battuto la concorrenza dell'Arsenal, che ad un certo punto sembrava il club più vicino ad accaparrarsi il classe 2001. 

Le prime parole di Mudryk

"Sono felicissimo di aver firmato per il Chelsea. E' un club enorme, in un campionato fantastico e con un progetto molto attraente per me a questo punto della carriera - le prime parole di Mudryk dopo l'ufficialità del suo trasferimento in Inghilterra - Sono eccitato all'idea di incontrare i nuovi compagni e non vedo l'ora di lavorare e imparare da Graham Potter e il suo staff". Per il Chelsea si tratta del quinto rinforzo in questa campagna acquisti di gennaio. Solo pochi giorni fa, i londinesi si erano assicurati in prestito Joao Felix e ancor prima Andrey Santos, Wesley Fofana e Benoit Badiashile, sfiorando pure il colpo Enzo Fernandez.

Leggi anche: Vialli, il commovente omaggio del Chelsea