Lunedì 24 Giugno 2024

Banchero dà spettacolo fermando i Celtics E Fontecchio sorride

Paolo Banchero si conferma uno dei migliori rookie dell’anno nella Nba e con gli Orlando Magic riesce a fermare, dopo una serie aperta di nove successi di fila, anche i Boston Celtics, battuti 113-98 nonostante i 26 punti a testa di Brown e Tatum. Banchero è stato un trascinatore per Orlando, chiudendo con 23 punti in 36 minuti di impiego, più 5 rimbalzi e 2 assist. A segno sul parquet amico anche Utah Jazz, 120-102 sui Charlotte Hornets con 25 punti di Markkanen, top-scorer dell’incontro; contribuisce anche l’azzurro Simone Fontecchio, 5 minuti in campo con 3 punti e 2 rimbalzi. Non bastano, ai Detroit Pistons, i 33 punti siglati da Bogdanovic per evitare il ko interno (130-150) contro i Milwaukee Bucks.