Venerdì 14 Giugno 2024
MANUEL MINGUZZI
Altri Sport

Tour de Ski, Pellegrino resiste nelle parti alte: terzo nell’inseguimento

L’azzurro contiene il distacco da Klaebo e chiude terzo la dieci chilometri tecnica classica

Chicco Pellegrino

Chicco Pellegrino

Val Mustair, 1 gennaio 2022 - Chicco Pellegrino si conferma protagonista del Tour de Ski anche dopo la prima gara distance. Al secondo posto nella sprint in tecnica libera di ieri, l’azzurro ha aggiunto il terzo posto nella prova a inseguimento composta da 10 chilometri in tecnica classica. Vittoria per Klaebo che però non scava un solco profondo in classifica generale.

Pellegrino ancora in lotta

Gara non semplice in Val Mustair con Klaebo che è partito con 7 secondi di vantaggio sull’azzurro senza farsi riprendere dagli inseguitori. Infatti, Pellegrino ha scelto di non forzare per ricompattassi in un gruppetto con Goldberg, Novak e gli altri, Skar e Krueger su tutti, all’inseguimento del leader. Nella seconda metà di gara c’è stato un attacco di Goldberg prontamente seguito da Pellegrino che alla fine ha chiuso terzo dietro appunto a Klaebo - vincitore in 25’55” - e al connazionale, accumulando un ritardo di appena dieci secondi e tenendo vive le speranze di podio finale. Trentanovesimo podio in carriera per il valdostano. Per quanto riguarda gli italiani, buona prova anche per De Fabiani che dal 52esimo posto è risalito fino al 17esimo. Dopo due prove, la classifica generale del Tour de Ski vede Klaebo in testa con il tempo di 27’49”, 10 secondi avanti alla coppia Pellegrino-Goldberg, mentre Krueger e Skar inseguono rispettivamente a 28 e 29 secondi. De Fabiani è 18esimo a 1’13”. Domani riposo, poi il 3 gennaio la gara più difficile per Pellegrino a Oberstdorf dove ci sarà una 10 chilometri tecnica classica con partenza a intervalli. Sarà una prova di difesa per l’azzurro che poi avrà la 20 chilometri inseguimento a tecnica libera del 4 gennaio per tentare di rimontare qualcosa in classifica. Leggi anche - Tour de Ski, Pellegrino secondo nella sprint di apertura