Giovedì 20 Giugno 2024

Tour de France 2022, Alaphilippe fuori: "Sono deluso, ma capisco il team"

Il campione del mondo escluso dalla Quick Step dopo la terribile caduta alla Liegi

Julian Alaphilippe

Julian Alaphilippe

Roma, 28 giugno 2022 - Il mondo del ciclismo è spietato, non aspetta. Julian Alaphilippe, che ha rischiato grosso in una sanguinosa caduta alla Liegi, ha avuto anche un collasso al polmone, è rientrato con grande impegno ai campionati nazionali francesi, ma non è stato abbastanza per strappare una convocazione al Tour de France 2022 che parte venerdì da Copenaghen. Alaphilippe, assieme al campione nazionale francese Senechal, è stato escluso dalla corsa.

Alaphilippe: "Capisco il team, ma sono deluso"

Tra gli otto convocati della Quick Step è stato dunque lasciato fuori Julian Alaphilippe, in passato grande protagonista al Tour de France con tanto di maglia gialla indossata. La squadra ha puntato su corridori più pronti, lasciando ad Alaphilippe maggior tempo per recuperare: "Sono deluso, provo amore per questa gara e mi dispiace non esserci - le sue parole - Amo moltissimo il Tour de France, ho vinto tappe, indossato la maglia gialla e perdere questa opportunità mi rende triste. Dall'altro lato capisco la squadra, credo sia stata una decisione molto difficile da prendere". In squadra al Tour saranno invece presenti gli italiani Bagioli e Cattaneo, con massima attenzione sulle volate di Jakobsen e sulle vittorie di tappa con Asgreen.

Leggi anche - Ciclismo, i campioni nazionali 2022