Venerdì 21 Giugno 2024
FRANCESCO BOCCHINI
Altri Sport

Mondiali nuoto in vasca corta, Miressi di bronzo nei 100 stile

Il torinese si guadagna il podio in una gara dal livello altissimo e vinta dall'australiano Chalmers. Ceccon chiude quinto

Alessandro Miressi

Alessandro Miressi

Melbourne (Australia), 15 dicembre 2022 - I Mondiali di nuoto in vasca corta in corso di svolgimento a Melbourne regalano ancora emozioni all'Italia. La spedizione azzurra ottiene la sua quinta medaglia. Dopo gli ori di Gregorio Paltrinieri e della staffetta 4x100 stile libero, e gli argenti di Lorenzo Mora e della staffetta 4x50 mista, ecco che arriva il primo bronzo. A conquistarlo è Alessandro Miressi nella gara simbolo della manifestazione iridata: i 100 metri stile libero. Reduce dalla vittoria con la staffetta nella giornata inaugurale, il classe '98 strappa il terzo posto, nuotando in 45''57, che significa nuovo primato nazionale. Il torinese precede di un soffio il romeno David Popovici (45''64, nuovo record del mondo juniores). Quinto l'atro italiano, Thomas Ceccon, che chiude la propria prova facendo registrare il suo nuovo personale in 45''72. 

La gara

Miressi resta in scia dei migliori in un avvio di gara contraddistinto dalla grande partenza di Jordan Crooks, che tocca per primo ai 25 e ai 50. Il 20enne delle Isole Cayman però diminuisce i giri del motore bracciata dopo bracciata, dando così modo agli altri di giocarsi le posizioni che contano. Alla fine lo sprint premia l'australiano Kyle Chalmers in 45''16, nuovo record dei campionati. Il padrone di casa anticipa il francese Maxime Grousset, secondo in 45″41. Merita applausi Miressi, che si guadagna la medaglia in una gara dal livello altissimo. 

Leggi anche: L'oro di Paltrinieri