Sabato 13 Aprile 2024

Mondiali di ciclismo su pista 2022: bis di Martina Fidanza nello scratch

L'azzurra conferma il risultato ottenuto nel 2021 battendo l'olandese Van Der Duin e la britannica Roberts

Martina Fidanza (Ansa)

Martina Fidanza (Ansa)

Roma, 12 ottobre 2022 - I Mondiali di ciclismo su pista 2022 non potevano cominciare meglio per l'Italia, che apre la rassegna iridata di Saint-Quentin-en-Yvelines (in programma dal 12 al 16 ottobre) con l'oro di Martina Fidanza nello scratch: un déjà-vu di quanto già accaduto nella scorsa edizione.

La cronaca

Si tratta di una disciplina caratterizzata dall'imprevedibilità nelle sue varie fasi, che possono alternare momenti di frenesia ad altri di stasi. L'inizio è infatti nel segno di un insolito ritmo basso, mentre da metà gara la musica cambia e davanti incalza un'alternanza sempre più breve tra le varie atlete: ad aprire le danze sono Spagna e Francia, con la favorite che intanto si spostano sulla parte esterna del velodromo di Saint-Quentin-en-Yvelines per trovare lo spazio adatto per sferrare l'assalto buono. Il primo attacco è sferrato da Maike Van Der Duin, subito rimontata da Fidanza, che con un'azione formidabile brucia sia l'olandese, argento al traguardo, sia la britannica Jessica Roberts, bronzo. Per la classe '99, figlia e sorella d'arte, si tratta di una conferma a livello iridato su pista dopo una stagione che su strada l'ha vista trovare 3 vittorie con la casacca del team Ceratizit-WNT Pro Cycling.

Leggi anche - Giro del Veneto 2022, vince Matteo Trentin