Giovedì 30 Maggio 2024
FRANCESCO BOCCHINI
Altri Sport

Sei Nazioni 2023, Italia-Irlanda: formazioni, orario e dove vedere l'incontro

Terza sfida per gli Azzurri, che affrontano a Roma la Nazionale numero uno del ranking mondiale

Kieran Crowley

Kieran Crowley

Roma, 24 febbraio 2023 - Terzo appuntamento nel Sei Nazioni 2023 per l'Italrugby, che all'Olimpico di Roma ospita l'Irlanda, ossia la Nazionale numero uno del ranking mondiale, nonché la dominatrice finora della manifestazione. Dopo le sconfitte con Francia e Inghilterra, gli Azzurri vogliono provare a regalarsi una giornata trionfale. O quantomeno cercare di rendere la vita difficile ai Verdi. "Se vogliamo essere competitivi, non dobbiamo concedere lo spazio concesso agli inglesi, che ci è costato tantissimo - le parole di Michele Lamaro - Nei primi 30 minuti delle scorse partite abbiamo concesso 19 punti, dobbiamo essere più incisivi dall’inizio ed è quello che ci è mancato fino a questo momento". 

Le formazioni

Kieran Crowley tenta qualcosa di nuovo, spostando Tommaso Menoncello nel più naturale ruolo di primo centro con Bruno e Padovani per la prima volta schierati insieme dall’inizio. Una scelta legata sicuramente alla volontà di valorizzare le scorribande offensive del giovane trequarti biancoverde, ma pensata anche in base alla necessità di avere un triangolo allargato quanto più confidente possibile sulle palle alte, una delle specialità della casa irlandese.

Italia: 15. Ange Capuozzo; 14. Edoardo Padovani, 13. Juan Ignacio Brex, 12. Tommaso Menoncello, 11. Pierre Bruno; 10. Paolo Garbisi, 9. Stephen Varney; 8. Lorenzo Cannone, 7. Michele Lamaro, 6. Sebastian Negri; 5. Federico Ruzza, 4. Niccolò Cannone; 3. Simone Ferrari, 2. Giacomo Nicotera, 1. Danilo Fischetti. A disposizione: 16. Luca Bigi, 17. Federico Zani, 18. Marco Riccioni, 19. Edoardo Iachizzi, 20. Giovanni Pettinelli, 21. Alessandro Fusco, 22. Luca Morisi, 23. Tommaso Allan. Irlanda: 15. Hugo Keenan; 14. Mack Hansen, 13. Garry Ringrose, 12. Bundee Aki, 11. James Lowe; 10. Ross Byrne, 9. Craig Casey; 8. Jack Conan, 7. Josh Van der Flier, 6 Caelan Doris; 5. James Ryan, 4. Iain Henderson; 3. Finlay Bealham, 2. Ronan Kelleher, 1. Andrew Porter. A disposizione: 16. Dan Sheehan, 17. Dave Kilcoyne, 18. Tom O’Toole, 19. Ryan Baird, 20. Peter O’Mahony; 21. Conor Murray, 22. Jack Crowley, 23. Stuart McCloskey.

Orario e dove vederla

Il match è in programma domani, sabato 25 febbraio, con calcio d'avvio fissato alle 15:15. La gara verrà trasmessa in diretta su Sky Sport Uno e TV8 con collegamento a partire dalle 14:30. Sarà possibile seguire l'incontro anche in streaming sul sito di Tv8, Sky Go e Now. 

Leggi anche: "Dal carcere al rugby, il riscatto delle donne"