Venerdì 21 Giugno 2024
MANUEL MINGUZZI
Altri Sport

Sci, Sofia Goggia cade nella prova di Crans Montana: Stuhec è la più veloce

La prima e unica prova di discesa premia la slovena, rivale diretta per la coppa di specialità. Goggia cade pare senza conseguenze

Sofia Goggia

Sofia Goggia

Crans Montana, 24 febbraio 2023 - Dopo la delusione della mancata medaglia Mondiale, Sofia Goggia ha ora come unico obiettivo stagionale vincere nuovamente la coppa di specialità di discesa. A tre gare dalla fine della Coppa del Mondo sono 108 i punti di vantaggio della bergamasca su Ilka Stuhec, tornata su ottimi livelli nella seconda parte di stagione. La slovena ha già mandato un segnale nella prima e unica prova di discesa libera in vista della gara di sabato a Crans Montana, mentre Goggia è caduta dopo il primo intermedio.

Stuhec insidia Goggia

Prova molto buona per Ilka Stuhe che ha stampato il miglior tempo nell’unica prova disputata in 1’26”75, con ben 91 centesimi di vantaggio su Lara Gut e 1”22 su Isabella Wright, con la miglior azzurra che è stata Laura Pirovano quarta a 1”26. E Sofia Goggia? Dopo aver ottenuto il miglior crono al primo intermedio, la bergamasca è caduta scivolando a velocità ridotta nelle reti. Dalle prime informazioni Fisi non sembrerebbero esserci infortuni per Goggia che si è rialzata arrivando al traguardo sui suoi piedi. Non la miglior vigilia per l’ex campionessa olimpica che rischia, dunque, di essere insidiata da Ilka Stuhec nella lotta alla coppa di discesa. Servirà una Goggia di nuovo in bolla per portare in bacheca una nuova preziosa sfera di cristallo. Si gareggia sabato 25 febbraio alle ore 11 in diretta in chiaro su Rai Due e a pagamento su Eurosport.

Leggi anche - Snowboard, mondiali: Ochner e March oro in parallelo a squadre