Martedì 25 Giugno 2024
GIUSY ANNA MARIA D'ALESSIO
Altri Sport

Giro d'Italia 2023, presentata la tappa conclusiva di Roma

La Corsa Rosa approderà nella Capitale prima di far calare il sipario su un'edizione che si preannuncia mozzafiato

Il Trofeo Senza Fine (Ansa)

Il Trofeo Senza Fine (Ansa)

Roma, 15 febbraio 2023 - La lunga marcia di avvicinamento al Giro d'Italia 2023 prosegue con un'altra tappa importante: la presentazione dell'ultima frazione, quella che chiuderà a Roma la rassegna in programma dal 6 al 28 maggio.

La tappa

Si tratterà di un circuito di 17,6 km da ripetere 5 volte: partenza dal quartiere Eur, passaggio a Ostia e poi ritorno nel centro della Capitale, dove saranno toccati tra gli altri Corso Vittorio, il Lungotevere, la Passeggiata di Ripetta, Villa Borghese, i Fori Imperiali, Castel Sant'Angelo e Piazza San Pietro. Il tutto nella cornice del tardo pomeriggio per godere meglio dei colori unici dei tramonti romani. Per il Giro si tratta della degna chiusura di un'edizione che, in attesa delle imprese sportive, esteticamente si preannuncia già da stropicciarsi gli occhi: 17 regioni toccate (restano fuori solo Sicilia, Sardegna e Calabria), più un breve sconfinamento in Svizzera, per un percorso tanto bello per i tifosi quanto duro per i corridori. Anche sotto questo aspetto non mancano le note positive, con il ritorno di un parterre di nomi di tutto rispetto. Se Roma è il manifesto estetico, Remco Evenepoel e la sua maglia iridata rappresentano il fiore all'occhiello di una corsa che sta facendo di tutto per ridurre il gap dal Tour de France.

Leggi anche - Biathlon, Vittozzi oro nei Mondiali nell'individuale