Venerdì 21 Giugno 2024

Ciclismo, Egan Bernal sogna la rinascita: il programma del suo 2023

Il colombiano a caccia di riscatto dopo una stagione nera: al centro dei pensieri il Tour de France

Egan Bernal (Ansa)

Egan Bernal (Ansa)

Roma, 4 gennaio 2023 - Il 2022 è stato per lui un anno da dimenticare, cominciato con un terribile infortunio in allenamento e terminato con l'ennesima operazione chirurgica (in questo caso per correggere un difetto al setto nasale): adesso che anche i numeri sul calendario sono cambiati, Egan Bernal ha voglia di girare definitivamente pagina programmando nel dettaglio la stagione del rilancio.

Il programma

Il fulcro dell'annata sarà il Tour de France, con la speranza di bissare il trionfo del 2019. Da allora però la competizione alla Grande Boucle è diventata più serrata e così per centrare il podio bisognerà arrivare a luglio al top della condizione. Per farlo Bernal comincerà a lavorare sodo fin dalle prime battute della stagione: il corridore della Ineos Grenadiers si presenterà al via alla Vuelta a San Juan a fine gennaio per poi tornare in gara a marzo alla Parigi-Nizza e al Giro di Catalogna. Poi una pausa con il Tour ormai già in vista: prima però il colombiano potrebbe partecipare a corse tradizionalmente propedeutiche alla Grande Boucle come il Giro di Svizzera o il Giro del Delfinato. Infine l'incognita del dopo Tour: forse la Vuelta o forse no, perché gli interrogativi dopo una stagione praticamente quasi totalmente bucata sono tanti.

Leggi anche - Sci, ennesimo show di Shiffrin in slalom. Brava RossettiGIUSY ANNA MARIA D'ALESSIO